Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Itinerario In cima al Corno Grande, il tetto dell'Appennino
Richiedi escursione / trekking con Guida

In cima al Corno Grande, il tetto dell'Appennino

Dettagli

Dati itinerario e impegno richiesto

  • Difficoltà:EE
  • Lunghezza:10 km
  • Dislivello:850 m
  • Durata complessiva:5 h 30 min
    • Requisiti:Non adatto a chi soffre di vertigini, Non adatto a chi è alla prima esperienza in montagna, Fisicamente impegnativo. Capacità di camminare su sentieri stretti con fondo variabile (erba, rocce, ghiaia, ...)

Caratteristiche itinerario

  • Aspetti:Punti Panoramici, Emergenze Geologiche, Emergenze Floristiche
  • Ambienti:Creste, Montagna, Prateria, Strapiombi, Altopiano

Si parte da Campo Imperatore a 2120 m per raggiungere la cima più alta dell'Appennino, il Corno Grande che svetta imponente con i suoi 2912 m. Seguiremo la cosiddetta Via normale che da Campo Imperatore sale fino alla Sella di Monte Aquila, per poi aprirsi nello splendido scenario di Campo Pericoli con i suoi valloni erbosi racchiusi da imponenti vette. Una volta giunti alla Sella del Brecciaio il panorama si apre sul roccioso Corno Piccolo ed il sentiero comincia a salire ripido tra rocce e ghiaia fino a giungere sul crinale. Ora si prosegue su cresta, sovrastando il ghiacciaio del Calderone, fino a giungere ai 2912 m del tetto dell'appennino!

Ritorno dallo stesso sentiero.

Richiedi la disponibilità di una Guida Privata per te o per il tuo gruppo

Verifica disponibilità

Località

Partenza da: L'Aquila (L'Aquila) - Abruzzo

Richiedi disponibilità di una Guida per questo itinerario

Indica i tuoi dati e la data richiesta per farti accompagnare, ti risponderemo il prima possibile

oppure scrivici qui


Le Guide Passamontagna Trekking

Guida Maurizio Fusari
Guida Marta Zarelli
Guida Niki Morganti
Guida Tommaso Fagiani

Questo sito utilizza cookie tecnici ma non di profilazione

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni clicca qui

Accetto