Il Cammino nelle Terre Mutate, da Fiastra a Norcia

da domenica 18 ottobre 2020 alle 18:00 a mercoledì 21 ottobre 2020 alle 13:00

Attenzione, questo evento è concluso

Vedi di seguito eventuali date in programma

COVID-19. In seguito all'ordinanza del 13 novembre 2020 le Marche sono "zona arancione", pertanto le nostre attività sono sospese fino a quando non sarà di nuovo possibile.

Teniamo duro, speriamo di poter tornare presto a camminare insieme. Vi terremo aggiornati!

Monti Sibillini - Fiastra (MC)

Immagine evento

in Viaggi a piedi - Guida Marta Zarelli

Richiedi informazioni o prenota

Caratteristiche dell'itinerario


Tempo di percorrenza effettivo (escluse le pause): 6h 30


Dislivello: 1001 m


Difficoltà: Impegnativa(Scala CAI: Escursionistica)


Lunghezza: 23 km

Informazioni generali

Un percorso solidale e di conoscenza, un momento di relazione profonda con l’ambiente naturale e con le persone che vivono nei luoghi trasformati dal sisma.

Da Fabriano a L’Aquila, oltre 250 km di cammino nel cuore dell’Appennino. L’itinerario attraversa i territori ed entra in contatto con le comunità di quattro regioni del centro Italia (Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo), lungo i sentieri escursionistici e ciclabili di due importanti aree protette: il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e il Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga.

Domenica 18 Ottobre 

Ritrovo a Fiastra, zona commerciale ore 18.00 e spostamento per la presentazione del trekking e pernotto

Lunedì 19 Ottobre da Fiastra a Ussita

Lunghezza: 20,5 Km - Dislivello positivo: 1001 mt - Dislivello negativo: 827 mt - Tempo di percorrenza: 7h - Quarta tappa da Fiastra a Ussita. Una delle tappe più belle e panoramiche di tutto il Cammino.Da Fiastra si sale nel bosco su un ripido sentiero sino a Fonte del Pozzo, da cui si potrà godere di uno splendido affaccio sul Lago di Fiastra. Il percorso procede lungo crinali panoramici contorniati da verdi pascoli montani. Si discende poi verso Fonte Troncaccia, non sempre comodamente accessibile per il fango.Si risale verso la cresta che separa la Valle d’Alfi da Camponomo per poi ridiscendere verso l’altopiano di Macereto in cui si trova l’omonimo Santuario.Da qui si percorre un breve tratto di strada asfaltata per ridiscendere verso la valle di Ussita dominata dallo splendido massiccio dolomitico del Monte Bove.

Martedì 20 Ottobre da Ussita a Campi

Lunghezza: 23,4 Km - Dislivello positivo: 999 mt - Dislivello negativo: 1187 mt - Tempo di percorrenza: 6h - Quinta tappa da Ussita a Campi di Norcia. Tappa bella e variegata attraverso l’Alta Valle del Fiume Nera. Da Ussita si sale verso Monte Careschio su un percorso a mezza costa che sovrasta la valle del Torrente Ussita. Dopo circa 7 km si raggiunge una delle torri medievali di avvistamento delle mura difensive del borgo di Visso.Da qui si scende verso valle, si attraversa il Paese e il Fiume nera per poi risalire verso la Valle di Visso, lungo l’antica strada che collegava con Norcia. Il percorso procede in salita, nel bosco, per poi giungere su dei pratoni montani, un tempo coltivati, alle pendici del Monte Cardosa. Giunti quasi in vetta al Monte Macchialunga si abbandona il Grande Anello dei Sibillini e si discende lungo un sentiero ripido e sassoso verso Campi di Norcia.

Mercoledì 21 Settembre da Campi a Norcia

Lunghezza: 9,9 Km - Dislivello positivo: 351 mt - Dislivello negativo: 462 mt - Tempo di percorrenza: 3h - Sesta tappa da Campi a Norcia. È la tappa più corta del cammino. La tappa inizia immergendoci nell’ampia e tranquilla valle Castoriana per poi iniziare a risalire verso la Forca d’Ancarano costeggiando le piccole frazioni di Piè del Colle e Sant’Angelo. Arrivati alla Forca D’Ancarano davanti a noi si apre l’altopiano di Santa Scolastica dove nella parte nord è immersa la bellissima Norcia. Con comodo sentiero, attraverso campi di grano, fiancheggiamo la frazione di Fontevena e presto arriviamo alla piazza centrale di Norcia dominata dalla basilica di San Benedetto da Norcia patrono d’Europa.

Al termine della tappa è possibile dormire a Norcia o organizzarsi per gli spostamenti di rientro.

Tutte le spese di vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti ed escluse dalla quota accompagnamento.

 

Versione PDF e Stampa

Costo


Prezzo adulti 80 €

Ritrovo

Ritrovo principale ore 18.00 zona commerciale Fiastra, in alternativa ore 8:30 del giorno successivo, 62035 Fiastra MC, Italia, Fiastra


Altri ritrovi

Per chi volesse venire direttamente il giorno della partenza del trekking l'appuntamento è alle ore 8:30 a Fiastra, zona commerciale

Requisiti richiesti

  • Avere buona preparazione fisica
  • Capacità di percorrere sentieri stretti, a volte esposti e su fondo misto (sassi, pietre, erba)

Abbigliamento

Per le attività quotidiane: Scarpe da trekking, giacca antivento, T-Shirt tecnica, abbigliamento antipioggia comprensivo di coprizaino, bastoncini da trekking, cappello estivo, crema solare, borraccia, barrette o frutta secca

Minimizzare il bagaglio se si intende trasportarlo giornalmente nello zaino, altrimenti prevedere una sacca da lasciare alla struttura ricettiva che potrà essere trasportata nella tappa successiva con un costo di circa € 5 a bagaglio a tappa (minimo 6 bagagli)

 

NOTA BENE. Per partecipare è richiesta la prenotazione.

Marta Zarelli

Guida Ambientale Escursionistica

Guida Marta Zarelli

Invia un messaggio, e-mail o chiama

O scrivimi qui

Condividi evento
Url: https://passamontagna.org/trekking-a-piedi-in-programma/814-il-cammino-nelle-terre-mutate-da-fabriano-a-fiastra-2?iccaldate=2020-11-1
Data: 18/10/2020

Cerca escursioni in programma

periodo dal
al

Webcam per il trekking

Le webcam di Umbria e Marche delle principali località dove praticare l'escursionismo

Vedi le wecam

Calendario uscite

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
5
9
10
13
16
17
18
23
24
25
26
27
30
© 2020 Passamontagna.org - Cookie Policy Privacy Policy
PASSAMONTAGNA è progetto di Marta Zarelli (P.Iva 01748770433), Tommaso Fagiani (P.Iva 01873150435), Maurizio Fusari (P.Iva 01736130434), Niki Morganti (P.Iva 02742030428)

Questo sito utilizza cookie tecnici ma non di profilazione

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni clicca qui

Accetto

COVID-19. In seguito all'ordinanza del 13 novembre 2020 le Marche sono "zona arancione", pertanto le nostre attività sono sospese fino a quando non sarà di nuovo possibile.

Teniamo duro, speriamo di poter tornare presto a camminare insieme. Vi terremo aggiornati!